Consigli e approfondimenti

Certificazioni Interbrian

Certificazioni Interbrian

CERTIFICAZIONI UNI EN ISO 9001:2015 UNI EN ISO 17100:2015 UNI 10574:2007 INTERBRIAN certifica il proprio Sistema di Gestione Qualità alla norma UNI EN ISO 9001:2015 e ottiene la certificazione UNI EN ISO 17100:2015 e UNI 10574:2007 per i servizi di traduzione e di interpretariato ________________________________________ La nostra azienda pone da sempre tra i suoi principali obiettivi quello di soddisfare le esigenze…

Conformità al GDPR e Informativa privacy 2018  – siete pronti per il 25 maggio 2018? 

Conformità al GDPR e Informativa privacy 2018  – siete pronti per il 25 maggio 2018? 

Il 25 maggio entra in vigore in Italia ed in Europa il nuovo regolamento GDPR sulla Privacy 2018 ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679. Le innovazioni sono numerose e importanti e altrettanto lo sono i diversi adempimenti. La nuova Informativa privacy 2018: cosa fare e cosa scrivere sulla nuova Informativa? In base a quanto previsto dal nuovo regolamento GDPR, la nuova Informativa privacy 2018…

Scegliere un’agenzia di traduzioni: gli aspetti da valutare

Scegliere un’agenzia di traduzioni: gli aspetti da valutare

Scegliere un’agenzia di traduzioni non è cosa facile. Molti sono gli aspetti da considerare, vediamo insieme quali.

Vi siete mai trovati nella condizione di dover affidare la traduzione di un testo importante, e non sapere che pesci pigliare?

Quando si ha a che fare con il nostro settore, gli aspetti da considerare sono davvero molti e fanno la differenza tra un buon e un cattivo servizio di traduzione. Ecco alcuni consigli per valutare correttamente la qualità del lavoro, il costo e la rapidità del servizio, i tre aspetti fondamentali quando si tratta di traduzioni professionali.

Più lingue più affari

Più lingue più affari

Le conoscenze linguistiche migliorano l’efficienza delle imprese

Raccomandazioni del Forum delle Imprese sul Multilinguismo a cura della Commissione europea

Un notevole numero di PMI europee ogni anno perde opportunità di lavoro come diretta conseguenza della mancanza di competenze linguistiche e interculturali. Anche se sembra certo che la lingua inglese manterrà un ruolo leader come lingua mondiale degli affari, sono le altre lingue a fare la differenza tra la normalità e l’eccellenza e a fornire un vantaggio a livello di concorrenza.

Traduzione e interpretariato, ora le norme sono due

Traduzione e interpretariato, ora le norme sono due

(Sito UNI Ente Nazionale italiano di Unificazione Archivio Notizie, 28/02/2007. Disponibile all’indirizzo: www.uni.com)

Due norme regolano le attività di traduzione e interpretariato. È stata infatti scorporata la norma UNI 10574:1996 che definiva i requisiti dei servizi e delle attività delle imprese di traduzione ed interpretariato. Ora la nuova versione della norma UNI 10574 definisce i servizi e le attività delle imprese di interpretariato, mentre la UNI EN 15038 specifica i requisiti che deve avere un fornitore di servizi di traduzione (denominato, in sintesi, TSP Translation Services Provider).